A partire di 60 €
×

1 Scegli la data per vedere prezzi ed acquistare

Alert
Non in vendita

2Scegli la Categoria

Scrivi qui I vostri desideri per quanto il vostro ordine::
(150 char. max)

ALCUNE DOMANDE ?

Siamo a disposizione per tel: +33 1 53 59 39 29 – o Email) Consulta pagina FAQ

COME OTTENERE BIGLIETTI

Riceverete via email, E-tickets da stampare.

Posti Prenotati

Music & Opera prenota i migliori posti disponibile. I numeri di posto saranno confirmati via email. Solo i posti contigui sono riservati automaticamente.Piu info

Prezzo

Il prezzo Music & Opera non corrisponde al valore nominale del biglietto. Tutte le tasse applicabili e costi di gestione sono inclusi.

Assicurazione Annullamento

L’assicurazione annullamento sarà proposta prima del pagamento. Piu Informazione

Il Club
Music & Opera

Diventa membro del Club per
Beneficiare dei prezzi ridotti
Sei già membro del Club,
Login !
Retour

Die Fledermaus © Barbara Pálffy/Volksoper Wien

Strauss J. Die Fledermaus

Da 14 maggio A 30 giugno 2021
Volksoper - Wien
Programma

Strauss J. : Die Fledermaus

3 h 15
Descrizione
  • Direttore d'orchestra
    Guido Mancusi
    N.N.
  • Regista
    Heinz Zednik
  • informazioni Teatro
  • Pianta del Teatro
  • L'Opera in Breve

Volksoper

La pianta dei posti è data a titolo indicativo e non ha valore contrattuale.
La distribuzione delle categorie può cambiare a seconda dei spettacoli e delle date.

L'Opera in Breve

Die Fledermaus

Opera del 1874, scritta dal grande compositore viennese Johann Strauss in soli quarantadue giorni, è un’operetta che al debutto non ebbe riscontro molto positivo e che cominciò ad incantare il pubblico solo dopo il 1904. Celebre per la raffinatezza e l’innovativa partitura, l’opera offre al pubblico grandiosi momenti come la gioiosa farsa in apertura di opera o il valzer del secondo atto.

LA TRAMA

L’azione si svolge durante una folle notte di festa nella capitale austriaca. Umiliato dall’amico Eisenstein, marito infedele della povera Rosalinde, il dottor Falke organizza un piano per vendicarsi. Lo invita a una serata a casa del principe russo Orlofsky per gettarlo fra le braccia di una giovane mascherata che altri non è se non la moglie del malcapitato.

Atto 1
Impulsivo e geloso, Gabriel von Eisenstein, si lamenta perché condannato a passare otto giorni in carcere per aver offeso un pubblico ufficiale. Sua moglie, Rosalinda, ne approfitta per passare del tempo con il maestro di musica Alfred. Nel frattempo, la domestica di Rosalinda riesce, con l’inganno, a ottenere una serata libera per la quale trama di andare al ballo organizzato a casa del principe russo Orlofsky. Il dottor Falke, invece, rancoroso nei confronti di Eisenstein, che in passato l’ha pubblicamente umiliato costringendolo ad attraversare la città travestito da pipistrello, gli propone di accompagnarlo alla festa del principe russo. L’uomo potrà recarsi nel carcere per scontare la pena l’indomani mattina. Adele, Eisenstein e Falke, si preparano per andare alla festa, una volta usciti di casa entra Alfredo, l’amante di Rosalinda. In seguito a un malinteso, il governatore Franck lo porta in prigione scambiandolo per il marito di Rosalinda.

Atto 2
Al ballo del principe Orlofsky, il direttore della prigione Franck, anch’egli invitato, fa amicizia con Eisenstein cui sembra di aver visto la serva Adele, che però si difende prendendolo in giro per aver scambiato una donna tanto elegante con una domestica! Falke presenta al principe e agli altri ospiti una misteriosa contessa ungherese, che altri non è se non Rosalinda mascherata. Eisenstein cade subito vittima del fascino della bellissima donna e prova a sedurla. Prima che tutti se ne vadano per la fine della festa, la contessa riesce a sottrarre all’uomo l’orologio che questi le aveva mostrato poco prima.

Atto 3
Tornato alla prigione, il direttore Franck, piuttosto ubriaco, trova il guardiano Frosch, nello stesso stato. Giunge alla prigione Adele, bisognosa dell’aiuto del direttore. Tutte le carte vengono messe in tavola con l’arrivo di Gabriele, in prigione per scontare la pena e da quello di Rosalinda, accorsa per liberare Alfredo. La confusione è generale ma alla fine tutte le maschere cadono e siccome tutti hanno qualcosa da rimproverare e per cui essere rimproverati, il tutto finisce in allegria anche grazie ai fiumi di champagne !

PERSONAGGI PRINCIPALI
GABRIEL VON EISENSTEIN (tenore)
ROSALINDA : sua moglie (soprano)
ADELE : domestica di Rosalinda (soprano)
IDA : sorella d’Adele (soprano)
ALFRED : maestro di canto (tenore)
DOTT. FALKE : un notaio (baritono)
DOTT. BLIND : un avvocato (tenore)
FRANK : direttore del carcere (baritono)
PRINCE ORLOFSKY : nobile russo (mezzosoprano o contralto.)
FROSCH : secondino della prigione (ruolo parlato)

VOLKSOPER

Pottete anque essere interessato per